Copritavoli per
sala operatoria

Aumenta la sicurezza, il comfort dei pazienti e l’efficienza della sala operatoria con i copritavoli assorbenti di Medline Sahara e Ultrasorbs®. Entrambi i copritavoli per sala operatoria ti aiuteranno ad affrontare le sfide che il personale riscontra prima, durante e dopo una procedura chirurgica:

  • Preparazione della sala operatoria sicura ed efficiente.
  • Rischio di ulcera da pressione quando la procedura dura qualche ora,

Scarica la nostra brochure

Preparazione della sala operatoria sicura ed efficiente

La programmazione degli interventi chirurgici in sala operatoria è severa e la predisposizione della sala tra le varie procedure chirurghe deve essere sia efficiente che sicura per i pazienti e gli operatori sanitari.

Grazie al loro strato inferiore impervio, le nostre traverse monouso Ultrasorbs e QuickSuite aiuteranno il tuo team ad affrontare questa sfida prevenendo i rischi di contaminazione crociata tra i pazienti. Inoltre, in pochi secondi, i copritavoli possono essere rimossi dal tavolo operatorio e smaltiti secondo le linee guida vigenti nella tua struttura.


Prevenzione contro l’ulcera da pressione

L’incidenza delle ulcere da pressione nei pazienti chirurgici è in continuo aumento.¹

I cinque principali fattori estrinseci connessi con lo sviluppo dell’ulcera da pressione sono:

  • Pressione
  • Umidità
  • Temperatura
  • Attrito
  • Lesioni

Recenti studi hanno dimostrato che il 23% delle ulcere da pressione nosocomiali si sviluppano durante gli interventi chirurgici che durano più di tre ore.³ Per limitare l’incidenza di questo fenomeno, Medline consiglia:

 

Telo Sahara

Per le procedure con basso sviluppo di fluidi e che durano meno di tre ore.

Telo Ultrasorbs®

Per le procedure con alto sviluppo di fluidi (chirurgia cardiaca, generale/toracica, ortopedica) e che durano più di tre ore per offrire una migliore gestione dell’umidità e del microambiente.

Ottimizzare nella prevenzione degli incidenti dovuti ai bisturi elettrici. In effetti, il materiale del tuo copritavolo è una caratteristica importante. Il materiale dei nostri teli impermeabili evita qualsiasi ustioni da bisturi elettrico.


Un confronto tra Sahara e Ultrasorbs®

Fate la scelta più adatta alle vostre esigenze

Teli Sahara

 

  • Tecnologia con polimero core che allontana rapidamente l’umidità, mantenendo la cute integra
  • Trapuntato per fornire una superficie più morbida e per il comfort del paziente
  • Disponibile in 3 diverse dimensioni per le diverse procedure: 102 x 230 cm, 102 x 152 cm e 100 x 310 cm
  • Sahara Grippy (superficie antiscivolo) è ideale per interventi chirurgici che richiedono una posizione inclinata
  • A basso rischio di proliferazione batterica perché monouso

Teli Ultrasorbs®

 

  • Permeabile all’aria, tecnologia core superassorbente che cattura rapidamente l’umidità, riducendo l’accumulo di calore del corpo e mantenendo un microambiente ottimale per l’integrità della cute
  • Strato superiore morbido per maggiore comfort del paziente che contribuisce a ridurre al minimo le forze di attrito
  • Disponibile nella versione sterile e con telo rinforzato che consente di ruotare, riposizionare e trasferire i pazienti con peso fino a 170 kg
  • Migliore capacità di assorbimento
  • Basso linting secondo le norme ISO 9073-10 ed EN 13795
  • A basso rischio di proliferazione batterica perché monouso

Panoramica della nostra gamma di copritavoli

 


Riferimenti

1. Chen, Hong-Lin, Chen X., Wu J. (2012). The Incidence of Pressure Ulcers in Surgical Patients of the Last 5 Years: A Systematic Review. WOUNDS, 24 (9), 234-241.
2. Primiano, M., Friend, M., McClure, C., Nardi, S., Fix, L., Schafer, M., Savochka, K., … McNett, M. (2011). Pressure ulcer prevalence and risk factors during prolonged surgical procedures. AORN journal, 94(6), 555-66.
3 ibid.